Estratto dal regolamento autostazioni - Principali norme per il pubblico

Come usare in modo efficiente e sicuro le stazioni, nel rispetto del vivere civile e dei diritti di tutti i cittadini:

  • l’accesso alla stazione è legato all’utilizzo del servizio pubblico di trasporto. Soltanto i viaggiatori (muniti di titolo di viaggio) e i loro accompagnatori possono sostare nell’atrio attesa e nei settori/pensiline. L’accesso è inoltre consentito per usufruire, limitatamente alle necessità, delle attività che lì vi si trovano e, in generale, alle persone autorizzate.
  • è vietato al pubblico e agli automezzi non autorizzati sostare sui piazzali, sulle corsie veicolari di transito degli autobus, fermarsi o procedere sui binari dei treni
  • nelle stazioni (e negli ambiti di pertinenza) è vietata la distribuzione di avvisi di alcun genere, salvo autorizzazione, l’accattonaggio e la vendita di oggetti, l’offerta, la trattativa di servizi (in luoghi diversi da quelli autorizzati). Non è possibile svolgere attività di cantante, suonatore e simili e promuovere raccolte di fondi a qualunque titolo.
  • Chiunque danneggia, deteriora o insudicia l’autostazione ed i suoi arredi è soggetto a sanzione e risarcimento del danno, salvo ulteriori provvedimenti quando il fatto costituisca reato. Possono essere allontanate dalle stazioni e pertinenze le persone, ancorché in possesso di regolare titolo di viaggio, che si trovino in stato di ubriachezza, che offendano la decenza, diano scandalo e/o disturbo agli altri viaggiatori o che ricusino di ottemperare alle prescrizioni d’ordine e di sicurezza del servizio.

Il principale rischio di infortunio nelle Stazioni è causato dal pericolo di investimento di persone da parte di autobus od altri veicoli o dal pericolo di caduta sui binari dei treni. A tal fine:

  • i passeggeri in attesa sul marciapiede delle pensiline al sopraggiungere dei mezzi devono rimanere ad opportuna distanza di sicurezza dal bordo ed approssimassi alla porta di salita allorché il mezzo è fermo agevolando l’eventuale discesa di altri passeggeri;
  • nell’attraversamento di pensiline o postazioni di sosta di autobus i passeggeri devono arrestarsi sul marciapiede, osservare a destra ed a sinistra che non sopraggiunga alcun mezzo, ed una volta impegnata la corsia destinata alla marcia dei veicoli, sgomberarla rapidamente;
  • i passeggeri devono utilizzare i sottopassaggi per raggiungere i binari e, solo nel caso non vi siano sottopassaggi, devono attraversare i binari sulle passerelle adottando le opportune cautele e precauzioni;
  • i passeggeri, in attesa del sopraggiungere dei treni sui binari, non devono mai oltrepassare la riga gialla di sicurezza posta sul marciapiede;
  • i passeggeri devono evitare di passare vicino ad un autobus o un treno in movimento e di attraversare file di veicoli in sosta.

Scarica il Regolamento.

Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione.