AVVISO DI SELEZIONE PER LA RICERCA DEL DIRETTORE GENERALE DI TRENTINO TRASPORTI S.p.A.

AVVISO DI SELEZIONE PER LA RICERCA DEL DIRETTORE GENERALE DI TRENTINO TRASPORTI S.p.A.

 

La società Trentino Trasporti S.p.A. in qualità di ente strumentale della Provincia Autonoma di Trento e di altri Enti pubblici soci è impegnata nella gestione del trasporto pubblico locale nella provincia di Trento sia su gomma che su ferro, nonché nell’implementazione del patrimonio indisponibile funzionale a tali servizi. La società ha rilevanza pubblica maggioritaria, annoverando tra gli azionisti la Provincia Autonoma di Trento con l’80,04% e il Comune di Trento con il 14,24%. Trentino Trasporti S.p.A. conta più di 1.300 dipendenti, utilizza una flotta di 715 autobus e 25 treni.

La società Trentino Trasporti S.p.A. ricerca una figura professionale da assumere a tempo determinato nella qualifica di Dirigente, alla quale affidare l’incarico di Dirigente Generale.

DESCRIZIONE DELLA POSIZIONE OGGETTO DI SELEZIONE

Il Direttore Generale sovraintende e dirige tutta l'attività aziendale, sia sotto il profilo produttivo che amministrativo in ottemperanza alle delibere del Consiglio di Amministrazione e alle direttive del Presidente, collaborando con lo stesso nella elaborazione delle linee e degli obiettivi strategici dell'azienda, nella definizione della politica degli investimenti, dei progetti speciali, nella definizione della politica della qualità e degli interventi di miglioramento.

È compito del Direttore Generale stabilire gli obiettivi gestionali e verificarne il conseguimento con l'adozione di tutti gli atti necessari, in particolare la politica di sviluppo delle risorse umane e degli interventi organizzativi compresa l’assunzione e la cessazione dei rapporti di lavoro con i dipendenti, ad esclusione dei dirigenti. In tale contesto provvede anche alla gestione sindacale ed alle relazioni industriali del personale della Società.

Il Direttore Generale rappresenta l'Azienda presso gli organi di vigilanza dello Stato e della Provincia Autonoma di Trento e degli altri Enti pubblici e privati locali.

Rientrano tra le funzioni del Direttore Generale anche quelle di sovrintendere alle procedure degli acquisti di beni e servizi necessari all'espletamento dell'attività aziendale ed alle loro quantificazioni, nei limiti dei budget aziendali stabiliti.

Per le attività proprie della figura, il Direttore Generale sono conferiti i poteri di procuratore speciale.

REQUISITI GENERALI DI AMMISSIONE

a) cittadinanza italiana o in uno dei Paesi dell'Unione Europea (in tale ultimo caso è richiesta un’ottima conoscenza della lingua italiana, parlata e scritta);

b) godimento dei diritti civili e politici;

c) non trovarsi in alcuna delle situazioni di inconferibilità e/o incompatibilità previste dalla normativa vigente. I requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine per la presentazione delle candidature e mantenuti per tutto il periodo dell'incarico.

REQUISITI PROFESSIONALI E DI FORMAZIONE MINIMI DI AMMISSIONE

Al fine della partecipazione alla ricognizione, si richiede il possesso dei seguenti requisiti:

  1. diploma di laurea in materie tecnico – scientifiche, giuridiche o economico – finanziarie o titoli ad esse equipollenti, riconosciuti come tali dalla legge, di durata almeno quadriennale ovvero diplomi di laurea specialistica o laurea magistrale. In caso di titolo conseguito all’estero, occorre essere in possesso del provvedimento di riconoscimento o di equiparazione previsto dalla normativa vigente;
  2. aver conseguito un’esperienza nella mansione di Direttore Generale o Amministratore Delegato, per almeno 24 mesi, in società di capitale pubblico o privato o comunque un’esperienza professionale di almeno 5 anni nel ruolo di dirigente di enti/aziende pubbliche o private;
  3. comprovata esperienza manageriale nella direzione di strutture significative, complesse per organizzazione e sistema relazionale;
  4. ottima capacità di comunicazione e di relazione in un sistema articolato e complesso e una chiara, completa e costruttiva visione organizzativa strategica. Tale requisito potrà essere accertato anche in sede di eventuale colloquio;

Costituisce elemento di valutazione preferenziale aver ricoperto incarichi di cui al punto 2. nel settore dei Trasporti pubblici.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA

Gli interessati alla presente selezione dovranno far pervenire le candidature entro il 15 novembre 2020; la domanda e la relativa documentazione allegata dovranno essere inviate entro il suddetto termine tramite email, inviando la candidatura a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ed indicando nell’oggetto della mail “Trentino Trasporti”.

Nella domanda i candidati dovranno dichiarare i propri dati anagrafici e di essere in possesso dei requisiti e dei titoli richiesti dal presente avviso ai sensi e per gli effetti del D.P.R. n. 445/00, allegando anche fotocopia di un documento di identità in corso di validità. Alla domanda dovrà inoltre essere allegato dettagliato curriculum vitae e una lettera accompagnatoria che illustri le ragioni e le motivazioni della candidatura. I candidati dovranno dettagliatamente indicare nel curriculum vitae le esperienze e le conoscenze maturate che costituiscono elementi di valutazione e di ammissibilità secondo quanto indicato ai precedenti punti.

SELEZIONE

Il percorso selettivo sarà gestito da Egon Zehnder.

Ad esito della selezione di cui sopra la Società incaricata proporrà a Trentino Trasporti le candidature ritenute idonee per una scelta definitiva.

Trentino Trasporti si riserva la facoltà di non procedere ad alcuna scelta tra le candidature presentate, ove ritenute non rispondenti alle funzioni connesse all´incarico senza che gli interessati possano avanzare alcuna pretesa o diritto, nonché di modificare, sospendere, prorogare, riaprire i termini o revocare la presente procedura di selezione qualora se ne rilevi la necessità o l’opportunità per ragioni di pubblico interesse dandone comunicazione mediante il proprio sito istituzionale ed invio di e-mail ai candidati.

DISPOSIZIONI FINALI

Il candidato che parteciperà alla presente selezione dichiara di accettare tutte le norme e le condizioni contenute nel presente avviso e di aver preso visione dell’allegata informativa al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 679/2016.

Trentino Trasporti S.p.A. ha adottato il modello organizzativo previsto dal Dlgs n.231/2001, in appendice al quale è collocato il “Codice etico e di comportamento”, pubblicato e consultabile sul sito aziendale, nella sezione “Amministrazione Trasparente”. Gli interessati al presente avviso, sono invitati a prendere atto di tale circostanza e si impegnano sin d’ora al rispetto dei principi in esso contenuti.

                                                                                      

                                                                                                        IL PRESIDENTE

                                                                                                  - Avv. Diego Salvatore - 

                                                                                                             (firmato)

                                                                                                        

 

 

                                                 

                                                                                      

 

Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione.