L’Azienda TRENTINO TRASPORTI S.p.A. informa che è indetta la selezione per:

  • la copertura di n. 2 posti – con qualifica di impiegato in figura professionale di “Coordinatore di ufficio” - parametro retributivo “205” del CCNL Autoferrotranvieri (RAL € 34.525) - con contratto di lavoro a tempo indeterminato, da assegnare ai Servizi Acquisti (Beni e Servizi)” e “Legale e Acquisti (Lavori)” della Sede di Trentino trasporti S.p.A.

  • la formazione di una graduatoria per eventuali future assunzioni con contratto di lavoro a tempo determinato e/o indeterminato per la copertura di posti con qualifica di impiegato in figura professionale di “Coordinatore di ufficio” - parametro retributivo “205” (CCNL Autoferrotranvieri) - da assegnare ai Servizi Acquisti (Beni e Servizi)” e “Legale e Acquisti (Lavori)” della Sede.

La presente selezione avviene in conformità ai principi di pubblicità, trasparenza ed imparzialità di cui all’art. 35 e 53, comma 16 ter, del D.Lgs. 165/2001 e alle Delibere provinciali in materia.

1. REQUISITI PER PARTECIPARE ALLA SELEZIONE

Possono presentare domanda i candidati in possesso dei seguenti requisiti, così come dichiarato nel curriculum vitae:

  • diploma di laurea vecchio o nuovo ordinamento o laurea specialistica o laurea magistrale in materie giuridiche o economiche;
  • comprovata esperienza specifica, almeno quinquennale, in materia di appalti pubblici di lavori e/o beni e/o servizi, così come riportata nel curriculum vitae;
  • buona conoscenza del pacchetto MS Office, così come riportata nel curriculum vitae;
  • non aver riportato condanne penali e non aver carichi penali pendenti;
  • ottima conoscenza, parlata e scritta, della lingua italiana;
  • “permesso unico lavoro” (solo per i candidati di Paesi non UE).

Costituisce requisito preferenziale:

  • comprovata esperienza nello svolgimento delle mansioni elencate nel punto 2., così come riportata nel curriculum vitae.

2. MANSIONI PROPRIE DELLA FIGURA PROFESSIONALE RICERCATA

Le risorse ricercate saranno inserite nell’organizzazione dei Servizi Acquisti (Beni e Servizi)” e “Legale e Acquisti (Lavori)” della Sede per essere adibite alle mansioni e ai compiti rientranti nel profilo professionale della figura professionale rivestita di “Coordinatore di ufficio” alla quale appartengono i “lavoratori che, in possesso di adeguate competenze gestionali, coordinano con margini di discrezionalità e di iniziativa unità operative funzionali di tipo tecnico/amministrativo con relativa responsabilità sui risultati” secondo quanto previsto dal CCNL Autoferrotranvieri.

Il candidato - in possesso di adeguate capacità relazionali, spirito di iniziativa e delle competenze professionali richieste dal posto da ricoprire - risponderà prioritariamente al Responsabile del Servizio di appartenenza e sarà chiamato a svolgere, anche in team, le seguenti mansioni:

  • coordinare le operazioni amministrative e burocratiche di competenza;

  • assicurare tutti gli adempimenti necessari a garantire le procedure di acquisto nel pieno rispetto della normativa (nazionale e provinciale);

  • curare in piena autonomia tutte le fasi delle procedure per l’acquisizione di lavori, beni e servizi per il funzionamento della società, le procedure di evidenza pubblica e gli affidamenti diretti, anche attraverso l’utilizzo dei mercati elettronici (nazionali e provinciali) e delle piattaforme telematiche;

  • curare l’istruttoria dei procedimenti, il contenuto delle determine a contrarre, la verifica della documentazione prodotta dai servizi (capitolati e relativi allegati ecc.);
  • predisporre la documentazione necessaria in funzione della specifica procedura amministrativa e gestire autonomamente l’intera procedura, garantendo la verifica della documentazione prodotta dagli operatori economici ai fini della partecipazione alla gara fino alla stipula del contratto;

  • curare i rapporti con l’ANAC;
  • partecipare alle sedute di gara, garantendo assistenza qualificata e supporto, e predisporre i relativi verbali nonché le comunicazioni verso gli operatori economici;

  • effettuare i controlli previsti dalle normative vigenti in capo all’operatore economico, predisporre le comunicazioni per la verifica dei requisiti ex art.80 D.L.vo 50/2016 ivi compresi gli adempimenti ai fini delle verifiche antimafia anche per il tramite delle banche dati messe a disposizione dall’ANAC/MIT ecc..

  • predisporre i contratti di appalto e curare gli adempimenti successivi nonché garantire supporto nelle fasi esecutive;

  • garantire il costante aggiornamento sulla normativa (nazionale e provinciale).

3. MODALITA’ E TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Per accedere alla selezione, il candidato in possesso dei requisiti sopra elencati, deve presentare domanda, a pena di esclusione, compilando il modulo allegato al presente avviso, scaricabile dal sito internet aziendale, cui devono essere allegati copia del documento di identità in corso di validità, “permesso unico di lavoro” (solo per i candidati di paesi non UE) e il curriculum vitae aggiornato, dal quale deve risultare in maniera chiara e puntuale l’eventuale esperienza specifica nel settore proprio della figura ricercata.

Quanto dichiarato e sottoscritto nella domanda di partecipazione alla selezione e nell’allegato curriculum vitae, avrà valore di dichiarazione sostitutiva di certificazione ai sensi del D.P.R. n. 445/2000 e ss.mm.

La domanda dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 10 settembre 2020 ed essere inoltrata con una delle seguenti modalità:

Non saranno prese in considerazione le domande pervenute via fax ed e-mail, nonché le domande non firmate e/o presentate senza utilizzare il modulo allegato al presente avviso, o mancanti della documentazione richiesta in allegato o compilate solo parzialmente.

Presentando la domanda di partecipazione, i candidati accettano che le comunicazioni aziendali riguardanti le convocazioni alle prove e l’inserimento o l’esclusione in graduatoria avvengano via e-mail all’indirizzo personale che il candidato ha indicato nel modulo allegato al presente avviso.

4. REGOLAMENTO E PROCEDURA DI SELEZIONE

La selezione verterà su:

  1. prova scritta;
  2. colloquio conoscitivo/selettivo;
  3. valutazione dei titoli preferenziali.

Il punteggio massimo conseguibile all’esito delle prove di selezione è di complessivi 100 punti, così ripartiti:

  1. prova scritta             massimo 40 punti;
  2. colloquio conoscitivo/selettivo massimo 50 punti;
  3. valutazione titoli preferenziali massimo 10 punti.

Saranno ammessi al colloquio conoscitivo/selettivo b) esclusivamente i candidati che avranno ottenuto nella prova scritta a) un punteggio non inferiore a 20/40 punti.

Alla valutazione dei titoli preferenziali c) saranno ammessi esclusivamente i candidati che avranno ottenuto nel colloquio conoscitivo/selettivo b) un punteggio non inferiore a 25/50 punti.

La prova scritta verterà su argomenti/materie coerenti con i requisiti di ammissione richiesti di cui al punto 1.

Il colloquio conoscitivo/selettivo sarà volto all’accertamento del grado di professionalità e delle attitudini necessarie allo svolgimento delle mansioni di cui al precedente punto 2., nonché alla valutazione degli aspetti “motivazionale” e “relazionale”.

All’esito positivo di ciascuna prova di selezione - a), b) - saranno dichiarati idonei e ammessi in graduatoria i candidati che raggiungeranno un punteggio complessivo di almeno 45/100 punti.

5. COMMISSIONE ESAMINATRICE

L’espletamento della selezione sarà affidato ad apposita Commissione Esaminatrice - composta da membri esperti - all’uopo nominata dalla Direzione Generale.

6. SVOLGIMENTO PROVE

L’elenco degli ammessi alla prova scritta a) sarà pubblicato e consultabile dai candidati sul sito internet aziendale a partire dal giorno 18.09.2020 ed avrà valore di convocazione.

La prova scritta di cui alla lettera a) del precedente punto 4. verrà effettuata il giorno 13.10.2020, dalle ore 08.30 e indicativamente fino alle ore 13.30, presso la Sede di TRENTINO TRASPORTI S.P.A. – VIA INNSBRUCK 65 – 38121 TRENTO.

I candidati che avranno superato la prova scritta a) di cui al precedente punto 4. verranno successivamente convocati al successivo colloquio conoscitivo/selettivo attraverso la pubblicazione del calendario sul sito internet aziendale nell’apposita sezione dedicata.

7. GRADUATORIA

La graduatoria finale avrà validità triennale dalla data di approvazione da parte della Direzione Generale.

8. ASSUNZIONE

L’eventuale rapporto di lavoro sarà disciplinato dal CCNL Autoferrotranvieri e dalla normativa nazionale vigente per la tipologia contrattuale adottata e dagli accordi nazionali ed aziendali applicabili al personale di nuova assunzione con riferimento al profilo di “Coordinatore d’ufficio”, parametro retributivo “205”.

L’eventuale assunzione – con contratto di lavoro a tempo indeterminato – è subordinata al superamento della visita medica pre-assunzionale, secondo quanto disposto dal D.M. 88/1999, da sostenere presso l’Unità Sanitaria Territoriale R.F.I. di Verona.

DISPOSIZIONI FINALI

L’Azienda si riserva in qualsiasi momento la facoltà di prorogare o sospendere la presente selezione.

                                                                                   LA DIREZIONE GENERALE

                                                                                                  FIRMATO

Trento, 16 luglio 2020

Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione.