Selezione per la copertura di n. 1 posto - in figura professionale di “Capo operatori”, parametro retributivo “188”

L’Azienda TRENTINO TRASPORTI S.p.A. informa che è indetta la selezione per:

  • la copertura di n. 1 posto - in figura professionale di “Capo operatori”, parametro retributivo “188” del CCNL Autoferrotranvieri (con RAL complessivo € 31.145,00) - con contratto di lavoro a tempo indeterminato da assegnare al Servizio Manutenzione Gomma presso l’Officina della Sede di Trentino trasporti S.p.A.
  • la formazione di una graduatoria per eventuali future assunzioni con contratto di lavoro a tempo determinato e/o indeterminato per la copertura di posti in figura professionale di “Capo operatori” - parametro retributivo “188” (CCNL Autoferrotranvieri) - da assegnare al Servizio Manutenzione Gomma presso l’Officina della Sede di Trentino trasporti S.p.A.

La presente selezione avviene in conformità ai principi di pubblicità, trasparenza ed imparzialità di cui all’art. 35 e 53, comma 16 ter, del D.Lgs. 165/2001 e alle Delibere provinciali in materia.

1. REQUISITI PER PARTECIPARE ALLA SELEZIONE 

Possono presentare domanda i candidati in possesso dei seguenti requisiti come riportato nel curriculum vitae:

  • Possedere uno dei due seguenti titoli di studio:
  • diploma di maturità quinquennale o
  • diploma triennale ad indirizzo meccanico e/o ad indirizzo elettrotecnico e/o ad indirizzo elettrico o elettrauto;
  • specifica e significativa esperienza almeno triennale:
  • nella manutenzione della carrozzeria e del telaio di autoveicoli e nell’utilizzo delle attrezzature ed impianti di officina connessi:
  • nella gestione e organizzazione di risorse umane o gruppi di lavoro;
  • disponibilità ad orario flessibile;
  • conoscenza dei programmi di scrittura e calcolo e dei software per la gestione delle lavorazioni in officina;
  • possesso di patente di guida di categoria “D”. In subordine sono ammessi alla selezione anche i candidati che si impegneranno a conseguire la patente categoria “D” entro il periodo di prova e comunque entro e non oltre dodici mesi dalla data di inizio del rapporto di lavoro.

Costituiscono requisiti preferenziali:

  • possesso di patenti “DE”;
  • diploma di maturità di perito meccanico o chimico;
  • esperienza specifica nella riparazione di carrozzeria e telaio di autobus e \o mezzi pesanti. 

2. MANSIONI PROPRIE DELLA FIGURA PROFESSIONALE RICERCATA

Il candidato, in possesso di adeguate capacità relazionali e di coordinamento, e di tipo tecnico/operative, sarà responsabile della squadra carrozzieri, attrezzisti e piccola manutenzione e sarà chiamato a svolgere le mansioni proprie della figura professionale ricercata che riguarderanno nello specifico:

  • verifica e manutenzione preventiva, ordinaria e straordinaria della carrozzeria interna ed esterna, del telaio e degli allestimenti interni degli autobus e delle vetture aziendali
  • Organizza le operazioni di controllo periodico dello stato del telaio, carrozzeria e allestimenti interni e registrazione dei dati.
  • In funzione del giudizio sullo stato complessivo della carrozzeria e del telaio e degli allestimenti interni elabora le azioni volte al loro ripristino tramite le risorse interne o concorda con il Capoofficina le riparazioni da eseguire all’esterno.
  • Gestisce tutte le operazioni eseguite con macchine utensili aziendali quali tornio, fresa, taglio e piegatura lamiere, combinata per legno, ecc.
  • Gestisce:
    • la revisione gruppi scorta: teste motore, rettifiche piani, sedi valvole e valvole, pompe acqua, valvole EGR, specchi, sedili, ecc.
    • la tornitura tamburi e ceppi e montaggio ceppi;
    • la saldatura MIG, MAG, TIG, elettrodo e ossiacetilenica di supporti, tubazioni e componenti meccanici vari;
    • riparazione catene da neve.
  • Gestione di tutte le operazioni necessarie alla verniciatura dei veicoli e al corretto impiego della cabina di verniciatura.
  • Esegue attenta valutazione del lavoro nella fase esecutiva, fornendo tutte le indicazioni necessarie su come svolgerlo, in modo efficace, sicuro e produttivo e verifica il risultato dell’attività manutentiva dei meccanici della squadra.
  • E’ responsabile della corretta gestione:
    • dei rifiuti prodotti dal reparto secondo le prescrizioni di legge ed Aziendali;
    • dei prodotti chimici necessari alla verniciatura e al funzionamento del reparto e di ogni liquido tecnologico e/o da lavaggio per il rispetto delle normative in materia di tutela dell'ambiente;
    • dell’approvvigionamento del materiale necessario al corretto funzionamento del reparto e della sua movimentazione, staccando buoni di prelevamento materiale dal magazzino.
  • Gestisce permessi, ferie e le sostituzioni della malattia del personale affidatogli.
  • Fornisce gli elementi di propria competenza per la gestione dei sinistri aziendali e per le lavorazioni esterne.
  • Verifica la correttezza delle riparazioni, seguendo le indicazioni del Costruttore e delle norme di buona tecnica.
  • Opera una stretta vigilanza sulla corretta applicazione delle norme di igiene e sicurezza del lavoro e delle procedure aziendali con assunzione del ruolo di preposto ai sensi del d. lgs 81\2008.
  • Sovraintende alla gestione tecnica ed organizzativa del personale del reparto assegnato.
  • Si relazione con gli altri capi squadra per la corretta organizzazione delle lavorazioni.

3. MODALITA’ E TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Quanto dichiarato e sottoscritto nella domanda di partecipazione alla selezione e nell’allegato curriculum vitae, avrà valore di dichiarazione sostitutiva di certificazione ai sensi del D.P.R. n. 445/2000 e ss.mm.

La domanda dovrà essere presentata entro e non oltre le ore 16:00 del giorno 27 agosto 2019 ed essere inoltrata con una delle seguenti modalità:

  • Per accedere alla selezione, il candidato in possesso dei requisiti sopra elencati, deve presentare domanda compilando il modulo allegato al presente avviso, scaricabile dal sito internet aziendale, cui devono essere allegati copia del documento di identità in corso di validità e il curriculum vitae aggiornato, dal quale deve risultare in maniera chiara e puntuale l’eventuale esperienza specifica nel settore proprio della figura ricercata.
  • Attraverso raccomandata a/r al seguente indirizzo: TRENTINO TRASPORTI SPA – VIA INNSBRUCK 65 – 38121 TRENTO. Le domande pervenute oltre il termine sopra indicato (ore 16:00 del 27.08.2019) non verranno tenute in considerazione al fine della partecipazione alla selezione e l’Azienda non si ritiene responsabile di eventuali ritardi e/o disguidi postali;
  • recapitandola a mano in busta chiusa presso il Servizio Risorse Umane di Trentino trasporti S.p.A. nel seguente orario di ufficio: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 16.00;
  • inviandola tramite pec (solo se il candidato è in possesso di un proprio indirizzo pec) al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Non saranno prese in considerazione le domande pervenute via fax ed e-mail, nonché le domande non firmate e/o presentate senza utilizzare il modulo allegato al presente avviso.

Presentando la domanda di partecipazione, i candidati accettano che le comunicazioni aziendali riguardanti le convocazioni alle prove e l’inserimento o l’esclusione in graduatoria avvengano via e-mail all’indirizzo personale che il candidato ha indicato nel modulo allegato al presente avviso.

4. REGOLAMENTO E PROCEDURA DI SELEZIONE La selezione verterà su:

  1. prova teorica scritta
  2. prova pratica/attitudinale
  3. colloquio conoscitivo/selettivo
  4. valutazione curriculum vitae

L’Azienda si riserva la facoltà di avvalersi del contributo di un soggetto terzo per le varie fasi di reclutamento e/o selezione in relazione al numero di candidature pervenute.  

L'Azienda si riserva la facoltà di effettuare una pre-selezione volta alla definizione di una lista di max 30 candidati da ammettere alla prova teorica scritta a).

Il punteggio massimo conseguibile all’esito delle prove di selezione è di complessivi 100 punti, così ripartiti:

 

  1. prova teorica scritta                           massimo 30 punti;
  2. prova pratica/attitudinale                   massimo 40 punti;
  3. colloquio conoscitivo/selettivo           massimo 20 punti;
  4. valutazione curriculum vitae              massimo 10 punti.

Saranno ammessi alla prova pratica/attitudinale b) esclusivamente i candidati che avranno ottenuto nella prova scritta a) un punteggio non inferiore a 15/30 punti.

Al colloquio conoscitivo/selettivo c) saranno ammessi esclusivamente i candidati che avranno ottenuto nella prova pratica/attitudinale b) un punteggio non inferiore a 20/40 punti.

Alla valutazione dei titoli preferenziali saranno ammessi esclusivamente i candidati che avranno ottenuto un punteggio non inferiore a 10/20 nel colloquio conoscitivo/selettivo c).

A seguito del colloquio conoscitivo/selettivo, l’Azienda si riserva la facoltà di far effettuare un’ulteriore prova pratica ai candidati risultati idonei.

Saranno ammessi in graduatoria esclusivamente i candidati che raggiungeranno un punteggio complessivo di almeno 45/100.

5. COMMISSIONE ESAMINATRICE

L’espletamento della selezione sarà affidato ad apposita Commissione Esaminatrice - composta da membri esperti - all’uopo nominata dalla Direzione Generale. 

.6 SVOLGIMENTO PROVE

L’elenco e la data degli ammessi alla eventuale pre-selezione o alla prova teorica scritta di cui al punto 4. saranno pubblicati e consultabili dai candidati sul sito internet aziendale a partire dal giorno 30 agosto 2019 ed avranno valore di convocazione.  

L’elenco dei candidati che avranno superato la prova teorica scritta a) di cui al precedente punto 4. sarà pubblicato successivamente sul sito internet aziendale ed avrà valore di convocazione.

La prova scritta di cui alla lettera a) del precedente punto 4. verrà effettuata il giorno 05 settembre 2019, ad ore 09.00 presso la Sede di TRENTINO TRASPORTI S.P.A. – VIA INNSBRUCK 65 – 38121 TRENTO e verterà su argomenti/materie attinenti alle mansioni della figura professionale ricercata, come definite al punto 2.

Nel caso di effettuazione di una pre-selezione, i candidati che avranno superato detta prova verranno successivamente convocati alla prova teorica di cui al precedente punto 4.

7. GRADUATORIA

La graduatoria finale avrà validità triennale dalla data di approvazione da parte della Direzione Generale.

8. ASSUNZIONE

L’eventuale assunzione – con contratto di lavoro a tempo indeterminato – è subordinata al superamento della visita medica pre-assunzionale, secondo quanto disposto dal D.M. 88/1999, da sostenere presso l’Unità Sanitaria Territoriale R.F.I. di Verona.

L’eventuale rapporto di lavoro sarà disciplinato dal CCNL Autoferrotranvieri e dalla normativa nazionale vigente per la tipologia contrattuale adottata e dagli accordi nazionali ed aziendali applicabili al personale di nuova assunzione con riferimento al profilo di “Capo operatori”, parametro retributivo “188”.

9.DISPOSIZIONI FINALI

L’Azienda si riserva in qualsiasi momento la facoltà di prorogare o sospendere la presente selezione.

                                                               LA DIREZIONE GENERALE

Trento, 09 luglio 2019                                     FIRMATO

Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione.