Informativa sulla tutela dei dati personali ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 e del D.lgs. 196/2003 (come novellato dal D.lgs. 101/2018) in occasione dell’accertamento delle violazioni amministrative

 

Il Regolamento Europeo 2016/679 (di seguito il “Regolamento”) stabilisce norme relative alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali. In osservanza del principio di trasparenza previsto dall’art. 5 del Regolamento, Trentino trasporti S.p.A. Le fornisce le informazioni richieste dagli artt. 13 e 14 del Regolamento (rispettivamente, raccolta dati presso l’Interessato e presso terzi).

Tale trattamento sarà effettuato nel rispetto dei diritti e delle libertà dell’interessato, garantendogli modalità di esercizio dei propri diritti semplici, efficaci e armonizzate e connesse esclusivamente all'adempimento degli obblighi da parte del Titolare del trattamento.

Titolare del trattamento è la Società Trentino trasporti S.p.A. — Via Innsbruck 65 — 38121 TRENTO tel. 0461.031000, e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Il Responsabile della protezione dei dati (RPD o DPO) è contattabile ai seguenti recapiti: telefono 366/5708669, e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., pec-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

1. DATI PERSONALI OGGETTO DEL TRATTAMENTO

I dati richiesti in sede di verifica e inseriti nel verbale di accertamento o nella successiva notifica sono dati personali identificativi del soggetto sanzionato e della residenza del medesimo.

Nel caso in cui i dati inseriti nel verbale di accertamento si riferiscano a soggetti minori, si informa che la successiva notifica del verbale sarà effettuata all’esercente la potestà genitoriale i cui dati provengono direttamente dal minore o da banche dati pubbliche.

Il conferimento dei dati personali di cui alla presente informativa è obbligatorio per Legge. L’eventuale rifiuto può comportare conseguenze di natura penale (art. 651 c.p.).

 

2. FINALITÀ E BASE GIURIDICA

Il trattamento cui sono sottoposti i Suoi dati personali è finalizzato alla redazione del verbale di accertamento e contestazione di violazioni amministrative per irregolarità di viaggio da parte di Trentino trasporti S.p.A. oltre alle successive comunicazioni, notificazioni di legge e le gestione dell’intero procedimento sanzionatorio.

Il trattamento è necessario per adempiere ad un obbligo legale a cui è soggetto il Titolare (Reg. UE 2016/679 art. 6 par. 1 lett. c)).

 

3. MODALITA’ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento è effettuato, oltre che su supporti cartacei, con l’ausilio di mezzi elettronici e automatizzati. I dati saranno richiesti nella misura necessaria per perseguire le finalità sopra esposte e conservati con specifiche misure di sicurezza.

Ai dati personali raccolti possono avere accesso i dipendenti di Trentino Trasporti S.p.A. che necessitano di utilizzarli per assolvere i loro compiti, nonché i fornitori e collaboratori che forniscono supporto per attività che comportano il trattamento dei dati personali (es. fornitori di programmi informatici), debitamente identificati Responsabili del trattamento, nonché i soggetti pubblici che vi potranno accedere in forza di disposizione di legge (es. autorità giudiziaria, autorità di pubblica sicurezza). 

La lista dei Responsabili del trattamento è disponibile presso il Titolare del trattamento.

 

4. COMUNICAZIONI DI DATI

I dati raccolti potranno essere comunicati a soggetti terzi pubblici per la gestione del procedimento sanzionatorio e qualsiasi altro adempimento normativo.

I dati raccolti non sono oggetto di diffusione.

Non esiste, né è previsto il trattamento di dati all'estero.

 

5. DIRITTI DELL'INTERESSATO

In relazione a quanto sopra, Lei potrà esercitare i diritti previsti in base alla normativa vigente:

  • chiedere l’accesso ai Suoi dati personali e ottenere copia degli stessi (art. 15);
  • qualora li ritenga inesatti o incompleti, richiederne, rispettivamente, la rettifica o l’integrazione (art. 16);
  • se ricorrono i presupposti normativi, opporsi al trattamento dei Suoi dati (art. 21), richiederne la cancellazione (art. 17), o esercitare il diritto di limitazione (art. 18).

Ai sensi dell’art. 19, nei limiti in cui ciò non si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato, il Titolare comunica a ciascuno degli eventuali destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali le rettifiche, o cancellazioni, o limitazioni del trattamento effettuate; qualora Lei lo richieda, il Titolare Le comunicherà tali destinatari. 

Per l’esercizio di tali diritti, l’interessato può rivolgersi al Titolare del trattamento ai punti di contatto indicati nella premessa, inoltrando apposita richiesta mediante lettera raccomandata, posta elettronica o pec-mail.

In ogni momento, inoltre, Lei ha diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo (art. 77).

 

6. CONSERVAZIONE DEI DATI

Tutti i dati predetti saranno conservati per le finalità di cui alla presente informativa e per almeno 10 anni successivi alla violazione.

                                                                                                F.to Il Titolare del trattamento

                                                                                                     Trentino trasporti S.p.A.

Trento, 03 febbraio 2020

Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione.