Informativa sulla tutela dei dati personali rivolta ai fornitori ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 e del D.lgs. 196/2003 (come novellato dal D.lgs. 101/2018)

 

1. Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è la Società Trentino trasporti S.p.A. — Via Innsbruck 65 — 38121 TRENTO tel. 0461.031000, fax 0461.031207 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

2. Responsabile della protezione (RPD o DPO)

La Società ha nominato il Responsabile della protezione dei dati personali (data protection officer - DPO) interno a cui Lei potrà rivolgersi in via generale per le questioni attinenti la protezione dei dati personali e i relativi diritti. I recapiti del DPO sono i seguenti:

  • telefono: 0461/031405 - 3665708669
  • e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • pec-mail: pQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

3. Dati personali oggetto del trattamento

Trentino trasporti S.p.A., in qualità di Titolare del Trattamento, tratta i dati personali dei fornitori in virtù del rapporto giuridico esistente e nel rispetto della normativa sopraindicata e degli obblighi di riservatezza.

Possono essere raccolte le seguenti categorie di dati personali che riguardano il fornitore:

  • Dati anagrafici e di contatto – informazioni relative al nome, luogo e data di nascita, codice fiscale, indirizzo, numero di telefono, indirizzo email ecc.
  • Dati economici – informazioni relative alle modalità di pagamento delle spettanze (es. IBAN), dati di fatturazione, reddito ecc.
  • Dati relativi a condanne penali e reati – certificati penali, ove necessario per adempiere a obblighi di legge (es. codice degli appalti pubblici). Il trattamento di tali tipologie di dati avviene in relazione ai principi dettati dalle normative europee e nazionali, nonché secondo quanto disposto dal provvedimento del Garante di data 5 giugno 2019.

 

4. Finalità e base giuridica del trattamento

Il trattamento di dati personali nel rispetto della normativa vigente in materia deve essere legittimato da uno dei seguenti presupposti giuridici:

  1. Instaurazione ed esecuzione dei rapporti contrattuali e obblighi conseguenti. Infatti, Trentino trasporti S.p.A. in qualità di Titolare, può trattare i dati personali dei fornitori ai fini dell’instaurazione ed esecuzione dei rapporti contrattuali. Tale conferimento è obbligatorio per gestire il rapporto contrattuale;
  2. Conformità alle richieste giuridicamente vincolanti per adempiere ad obblighi di legge, regolamenti o provvedimenti dell’autorità giudiziaria e/o per difendere un proprio diritto in sede giudiziaria.

 

5. Modalità di trattamento

Ai dati personali raccolti possono avere accesso i dipendenti di Trentino Trasporti S.p.A. che necessitano di utilizzarli per assolvere i loro compiti, nonché i fornitori e collaboratori che forniscono supporto per attività che comportano il trattamento dei dati personali (es. fornitori di programmi informatici), debitamente identificati Responsabili del trattamento, nonché i soggetti pubblici che vi potranno accedere in forza di disposizione di legge (es. autorità giudiziaria, autorità di pubblica sicurezza). 

La lista dei Responsabili del trattamento è disponibile presso il Titolare del trattamento.

I dati personali, comuni e particolari, non saranno oggetto di diffusione.

Non esiste, né è previsto il trattamento di dati all'estero.

 

6. I diritti dell’interessato

In relazione a quanto sopra, potranno essere esercitati i diritti previsti in base alla normativa vigente:

  • richiedere l’accesso ai propri dati personali e ottenere copia degli stessi (art. 15);
  • richiedere la rettifica o l’integrazione in caso di inesattezza o incompletezza dei propri dati (art. 16);
  • se ricorrono i presupposti normativi, opporsi al trattamento dei propri dati (art. 21), richiederne la cancellazione (art. 17), o esercitare il diritto di limitazione (art. 18);
  • richiedere la portabilità dei dati personali che sono stati forniti (art. 20).

Per l’esercizio di tali diritti, l’interessato può rivolgersi al Titolare del trattamento ai punti di contatto indicati al paragrafo 1), inoltrando apposita richiesta mediante lettera raccomandata, posta elettronica o pec-mail.

L’esercizio di tutti questi diritti soggiace ad alcune eccezioni finalizzate alla salvaguardia dell’interesse pubblico (ad esempio la prevenzione o l’identificazione di crimini) e dei nostri interessi (intesi come motivi legittimi e cogenti).

In ogni momento, inoltre, l’interessato ha diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo (art. 77).

 

7. Tempi di conservazione

Conserviamo i dati personali che riguardano il fornitore solo per il tempo necessario al conseguimento delle finalità per le quali sono stati raccolti o per qualsiasi altra legittima finalità collegata. Pertanto se i dati personali sono trattati per due differenti finalità, conserveremo tali dati fino a che non scada la finalità con il termine più lungo, tuttavia non tratteremo più i dati personali per quella finalità il cui periodo di conservazione sia venuto meno.

Qui di seguito riportiamo i tempi di conservazione in relazione alle differenti finalità sopra elencate:

- Adempimento degli obblighi contrattuali: i dati trattati per adempiere qualsiasi obbligazione contrattuale potranno essere conservati per tutta la durata del contratto oltre che per i successivi 10 anni, al fine di verificare eventuali pendenze o per il rispetto degli obblighi di legge (ad es. documentazione contabile);

- I dati relativi alla gestione dell’albo fornitori e ai procedimenti concorsuali sono conservati per 5 anni come termine di prescrizione indicato nell'art. 99 c.4 del Codice appalti;

- Controversie: nel caso in cui sia necessario difenderci o agire o anche avanzare pretese nei confronti del fornitore o di terze parti, potremmo conservare i dati personali che riterremo ragionevolmente necessario trattare per tali fini, per il tempo in cui tale pretesa possa essere perseguita.

 

                                                                                                        F.to Il Titolare del trattamento

                                                                                                            Trentino trasporti S.p.A.

Trento, 03 febbraio 2020

Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione.